Jesto – Waltzer Dei Pazzi Lyrics

[Chorus]
Questo è il valtzer di quelli un po’ pazzi
Solo disgrazie problemi e cazzi
Con le ragazze sempre solo scarsi
Tu mi vuoi bene magari t’ammazzi

Questo è il valtzer di quelli un po’ pazzi
In giro la notte bianchi come pazzi
La gente dice va be’ so ragazzi
Va be’ so ragazzi

[Verse 1]
Sono diventato un po un Bukowski
Ma peggio ubriaco nei posti più loschi
Parcheggio resto ubicato in uno spazio-tempo
In cui io mi chiedo io che cazzo centro
Vado a non fare un cazzo in centro
È come parlare con un pazzo in centro
Ho dentro un vuoto come che mi mangia fuori
Un gioco che vince chi si arrangia
Non devo per forza dare l’impressione
Che devo per forza fare impressione
Sta vita continua a fare pressione
Sta vita può mandare in depressione
Ma io no non me lo posso più permettere
So che se inizi non puoi più smettere
Lascio indizi alchimia tra le lettere
E anche te lo inizi a mettere
A me in realtà non me ne fotte nulla
Ma il demonio che ho con me la notte urla
E mi costringe a fare cose pazze
A ballare sto valtzer che fa:

[Chorus]
Questo è il valtzer di quelli un po’ pazzi
Solo disgrazie problemi e cazzi
Con le ragazze sempre solo scarsi
Tu mi vuoi bene magari t’ammazzi

Questo è il valtzer di quelli un po’ pazzi
In giro la notte bianchi come pazzi
La gente dice va be’ so ragazzi
Va be’ so ragazzi

[Verse 2]
Eh, io non lo so se anche tu
Ma io qua non non ce la faccio più
E ogni giorno un passo più giù
Nel baratro
Dentro serio fuori gioco
Vedo fuori fuoco
Vado fuori luogo
Sto fuorigioco nell’azione clou
Sopravvivo e scrivo ogni canzone blu
Scrivo quello che voglio scritto sulla tomba
Sto zitto ma nelle cuffie ho la bomba
Ormai è come esploso il congegno
E quando sentirai sarò esploso a un convegno
Con chi mi smollo ha perso in gioventù
Sogno un cielo su me in cui non piove più
Sono un genio anzi no anzi mo ora
Nel mio pazzo mondo ogni asino vola
Ogni giorno svanisce ogni sogno svanisce
Quando ogni giorno finisce
Uno come me inveisce
Odio il mondo
Questo in fondo che ci unisce

[Chorus]
Questo è il valtzer di quelli un po’ pazzi
Solo disgrazie problemi e cazzi
Con le ragazze sempre solo scarsi
Tu mi vuoi bene magari t’ammazzi

Questo è il valtzer di quelli un po’ pazzi
In giro la notte bianchi come pazzi
La gente dice va be’ so ragazzi
Va be’ so ragazzi